Il cammino della diaspora

ASPETTO STORICO DELLA DIASPORE.

La storia della diaspora Burkinabè risale fin dal tempo del colonialismo, il paese fu usato come serbatoio di mano d’opera per gli altri vicini in particolare la costa d’avorio.  I primi Burkinabè sbarcati in Italia data da 1982; Negli anni 90 i Burkinabè creano la prima associazione nella città di Bergamo, associando non solo immigrati connazionali ma anche di altri paesi africani  soprattutto ivoriani con i quali la fratellanza è leggendaria. Oggi tutti i capoluoghi italiani ne contano almeno una associazione Burkinabè. Alcuni padri fondatori dell’associazione Burkinabè di Bergamo ché la madre di tutte le associazione Burkinabè dell’Italia Sono:

Sig Patrick Brahima traore.

Sig Abdoulaye Tinguere

Sig Siaka Toe

Sig Faissal Traoré

Sig Abdraman Keita

Sig Mohamed Brarri

Per non citare che quelli, che di resto ringraziamo del più profondo del cuore per averci lasciato un eredità cosi prezioso da considerare come una nostra identità culturale.

Annunci

There are no comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: